Open call – Workshop “Matrice di resilienza”

WORKSHOP

RIGENERAZIONE URBANA ALTAMURA: MATRICE DI RESILIENZA

Percorso di progettazione partecipata per l’individuazione delle operazioni a valere sul POR FESR/FSE 2014-2020 – Azione 12.1 “Rigenerazione Urbana Sostenibile” – Sub Azione 12.1.a.

Il COMUNE DI ALTAMURA, in collaborazione con l’UNIBAS, visto la Delibera di Giunta Comunale n. 45 del 27/09/2018, promuove un percorso partecipato per la individuazione degli interventi da candidare alla procedura negoziale di selezione delle operazioni da parte dell’Autorità Urbana del Comune di Altamura.

La presente call è rivolta ad organizzazioni culturali no-profit, professionisti in forma singola o associata (architetti, ingegneri, pianificatori, agronomi, geologi, esperti di mobilità, paesaggisti, archeologi, designer, facilitatori, project manager, geometri, esperti di marketing, avvocati ecc.), studenti e neolaureati di tutta Italia.

Sarà selezionato un massimo di 20 partecipanti tra i candidati, scelto sulla base di CV afferenti ai seguenti temi:

  1. Progettazione e realizzazione di processi di partecipazione
  2. Progettazione di processi di innovazione sociale
  3. Progettazione di spazi pubblici e recupero di immobili in disuso.
  4. Progettazione di infrastrutture per la mobilità
  5. Progettazione di opere idrauliche, di sistemazione idraulica e di bonifica;
  6. Simulazione degli effetti climatici nel sistema urbano

Il presente avviso, bandito dal VI Settore, in qualità di beneficiario, contribuisce all’attuazione degli obiettivi previsti nella Strategia Integrata di Sviluppo Urbano Sostenibile-SISUS del Comune di Altamura, nell’ambito del POR PUGLIA 2014-2020 con riferimento all’Asse prioritario XII.

A tal fine, l’individuazione della tipologia di interventi dovrà tenere conto degli obiettivi previsti nell’Asse XII del Programma Operativo della Regione della Puglia, in particolare:

  •      Sostenere l’efficienza energetica, la gestione intelligente dell’energia e l’uso dell’energia rinnovabile nelle infrastrutture pubbliche, compresi gli edifici pubblici, e nel settore dell’edilizia abitativa (4c);
  •      Promuovere strategie per basse emissioni di carbonio, inclusa la promozione della mobilità urbana multimodale sostenibile e di pertinenti misure di adattamento e mitigazione (4e);
  •      Promuovere investimenti destinati a far fronte a rischi specifici, garantendo la resilienza alle catastrofi e sviluppando sistemi di gestione delle catastrofi (5b);
  •      Investire nel settore dell’acqua per rispondere agli obblighi imposti dalla normativa dell’Unione in materia ambientale e per soddisfare le esigenze, individuate dagli Stati membri, di investimenti che vadano oltre tali obblighi (6b);
  •      Conservare, proteggere, promuovere e sviluppare il patrimonio naturale e culturale (6c);
  •      Sostenere la rigenerazione fisica, economica e sociale delle comunità sfavorite nelle aree urbane (9b).

PROGRAMMA

Il coordinamento delle attività è affidato agli uffici tecnici del Comune di Altamura in collaborazione con il Laboratorio IPERURBANO.

Il coordinamento scientifico è a cura di UNIBAS-DiCEM, responsabile delle attività Prof.ssa Chiara Rizzi, con il contributo dei proff. Ruggero Ermini, Ina Macaione, Mariavaleria Mininni, Giuseppe Montanaro, Piergiuseppe Pontrandolfi, Ettore Vadini.

Il workshop si terrà nei giorni dal 15 al 20 Ottobre 2018 (orari 10.00-19.00).

Il Programma definitivo del workshop e la sede saranno comunicati ai partecipanti selezionati sul sito del Comune di Altamura www.comune.altamura.ba.it e sul sito e le piattaforme social di IPERURBANO.

 

ISCRIZIONI

Per iscriversi occorre inviare una mail all’indirizzo mail iperurbano@gmail.com, indicando le seguenti informazioni:

Oggetto: Iscrizione Interventi di Rigenerazione Urbana

Nome, cognome, ragione sociale, professione/ambito di studio, città, giornata/e di partecipazione, telefono, e-mail.

Il termine ultimo per l’invio della mail è il 12 Ottobre alle ore 23.59.

La partecipazione è gratuita. Eventuali costi di viaggio/vitto/alloggio sono a carico dei partecipanti.

È necessario essere muniti del proprio computer portatile.

Eventuali crediti formativi dei rispettivi ordini professionali saranno comunicati in seguito.

La partecipazione al workshop costituirà premialità negli affidamenti per le successive fasi di progettazione degli interventi di attuazione della SISUS.

 

Scarica la call in formato pdf.

About the author: IxU

Leave a Reply

Your email address will not be published.Email address is required.